Superspaghettata

Gli ingredienti sono tutti selezionati con la massima cura, i procedimenti, durante la cottura, sono rispettati nei tempi e nei modi, il congelamento ha processi certificati e qualificati per garantire il massimo del sapore e del gusto.

Composta con migliori selezioni del nostro pescato, la Superspaghettata de il mare in tavola, conquisterà  te e i tuoi ospiti.

Qui trovi la scheda tecnica con le caratteristiche del nostro prodotto

Descrizione

Superspaghettata Mare in tavola.

Frutti di mare, anelli di calamaro, cozze sgusciate, vongole, gamberi e scampi. Un colorato e ricchissimo assortimento di frutti di mare e molluschi al naturale, ideale per deliziosi spaghetti.
Scopri tra le nostre ricette altre gustose tentazioni.

Frutti di mare già pronti per spaghetti.

La scelta di ingredienti di ottima qualità, l’amore dedicato durante la preparazione di ogni singolo condimento e la fantasia nel mixare i sapori, rendono la nostra Superspaghettata un piatto unico e adatto ad ogni occasione.

Gli ingredienti sono tutti selezionati con la massima cura, i procedimenti di confezionamento, sono rispettati nei tempi e nei modi, il congelamento ha processi certificati e qualificati per garantire il massimo del sapore e del gusto.

CONDIZIONI particolari di CONSERVAZIONE e/o d’impiego Superspaghettata Mare in tavola:

Il mantenimento della bassa temperatura è la condizione indispensabile per una corretta conservazione del prodotto. Il trasporto dal negozio a casa è uno dei punti critici, per cui consigliamo di prelevare i surgelati dai banchi alla fine della spesa appena prima del pagamento.

Conservazione domestica:

Nel congelatore conservare il prodotto seguendo le indicazioni indicate sulla confezione
Consumare il prodotto entro la data consigliata sulla confezione
Conservare a (-12°C) 1 mese
Conservare a (-6°C) 1 settimana
Nello scomparto del ghiaccio 3 giorni
Nel frigorifero 1 giorno
Una volta scongelato il prodotto non deve essere ricongelato e deve essere consumato in giornata.
La superspaghettata Mare in tavola va consumata sempre previa cottura.

Torna in cima